Resoconto 2019

Quest’anno è stato come di consueto pieno, tante cose fatte e tante ne avrei potute fare (con pizzico di buona volontà in più!), ma credo che sia abbastanza positivo. Vediamo un po’:

  • 50 libri letti (volevo leggere molto di più, ma in alcuni mesi mi è stato impossibile)
  • 3 in lingua inglese (qui mi potevo impegnare meglio)
  • 1800 km percorsi (potevo fare meglio, ma a volte la salute non me lo ha permesso)
  • 1 corso d’inglese completato e un altro in corso (potrei fare di più)
  • Ho cominciato ad insegnare (come mi sento gratificata)
  • Ho cercato di essere una buona moglie e una buona figlia (credo di esserci riuscita)

Alla fine il totale mi porta a dire che ho vissuto, ho pianto, ho riso.

37 commenti

  1. Ciao. L’idea di fare un bilancio non mi è venuta, sai? Ma il tuo non mi sembra male. Però davvero non saprei. Quello che ho fatto è stato di provare con i propositi per l’anno nuovo, pezzo che ho pubblicato ieri sera, come tutti gli altri che avevo lasciato incompiuti, in una frenesia di pubblicazione, pensando che un diario è un diario, e se è un po’ pasticciato, nn importa. Ma basta di me. Che l’anno appena cominciato, che definisci difficile, ti riservi anche un po’ di facili gioia e serenità. Facili non perché superficiali, ma facili perché meno faticosi. Tutto il meglio dunque. Sono curiosa di questi due nomi, non so mai come chiamarti. Buona domenica, però.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.