La paura

In quest’ultimo fine settimana ho letto Confidenza di Domenico Starnone, un libro di appena 140 pagine, tempo di lettura è intorno alle 4 ore, ma vi garantisco, ben spesi.

La scrittura è semplice ma attrattiva, non si riesce a smettere, il contenuto, nonostante le pochissime pagine è un’abisso di profondità nell’essere umano. Questo libro è governato dalla paura, non terrore badate bene, una confidenza fatta alla fidanzata su un qualcosa che mai avrebbe confessato neanche a sé stesso, lo legherà per sempre a questa donna. Nessuna minaccia effettiva ci sarà, se non per gioco, ma basterà a delineare, a cesellare e modificare tutta la sua vita.

Non sarà importante svelare l’inconfessabile, ma vedere l’effetto che fa sull’uomo.

È facile essere Hyde, il difficile è diventare Dr Jeckill.’

Profondo, illuminante, disarmante.

Spunti di riflessione per le nostre vite.

Uno spaccato della nostra società di come eravamo e di come siamo.

13 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.