Mezzi pubblici

Quando vado al centro per ritornare a casa devo prendere l’autobus alla stazione centrale, Hull Paragon Interchenge, che poi è anche stazione dei treni. È ubicata al centro della città, comodissima. Arrivato al gate 12 ho dovuto aspettare prima che scendessero tutti e poi salire, al suo arrivo non mi accorsi di nulla ma una volta a bordo rimasi stupita della novità, era nuovo di zecca, bellissimo!

Una volta seduta mi resi conto guardando, che ogni passeggero possedeva davanti il pulsante stop e il carica batteria,

Un monitor per connetterti prenotare e pagare.

Ovviamente su tutti i pullman in Inghilterra, si paga all’autista, in contanti, bancomat o con il telefonino tramite il qr-code.

E comunque sia, qui in UK i mezzi pubblici sono fantastici!

Perché qui devono essere efficienti ed impecabili e in Italia no?

26 Comments

      1. a bologna hanno provato a obbligare le persone a salire dalla porta davaniti e pagare all’utista
        hanno riportato tutto indietro perchè si creavano code ciclopiche e la gente protestava

        Piace a 1 persona

  1. In Colorado sono free e in California si abbassano per permettere alle carrozzelle di salire e all autista di accomodargli le cinture.
    In Italia i dirigenti delle aziende dei bus 🚃 utilizzano i fondi pubblici con meglio credono a volte creando dei buchini ……
    Fai venire voglia di Inghilterra comunque 😎

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.