Camilla chi è?

In tutti questi anni molti mi hanno chiesto se eravamo in due o hanno immaginato, giustamente, due persone. Ma sono stata sempre io, Anna, a gestire il mio blog, non l’ho mai negato, e allora da dove esce Camilla? Camilla è il nome che avrei voluto dare ad un’eventuale mia figlia, ad una cicciottina che non è mai arrivata, ma con sincerità mai fortemente cercata, ma mai realmente provata. La vita ha voluto così, che non fossi mamma, forse perché non sarei stata brava o forse perché mi sento ancora una figlia coccolata. Non so, so solo che il nome del mio blog mi doveva ricordare ciò che avrei dovuto cercare con più coraggio. Quel coraggio mi è mancato.

Questa vita l’ho percorsa così, tutto ancora è un divenire, lo accolgo e in un’altra vita, forse, deciderò di diventare mamma, una mamma giovanissima.

Chissà!!!

81 commenti

  1. non è questione di coraggio il mettere al mondo un figlio/figlia quello lascialo a chi si butta da un ponte attaccato ad un elastico diventare genitore è qualcosa che senti dentro e ti spinge con forza a volerlo diventare. quel coraggio che dici tienilo da parte per i momenti in cui ti servirà donarlo a chi ne avrà bisogno

    Piace a 3 people

  2. Da donna e mamma non posso che mandarti un abbraccio virtuale ❤️ e dirti che il tuo post mi ha fatto venire la pelle d’oca. Non dirò esattamente quello che penso in merito perché potrei scatenare s-consensi tra i tuoi followers (e magari perché non ti interessa sapere quello che penso 😂). Per tanti temi mi sento molto una mamma atipica (almeno così mi dicono). Solo due pensieri. 1) Credo che la Natura, l’Universo, sappiamo esattamente cosa fanno e perché e se una cosa non succede, non succede perché non doveva succedere. 2) fare un figlio non è un atto di coraggio, assolutamente. E’ un evento che in alcuni casi è previsto, in altri no. 3) Non credo che il valore, il coraggio e la realizzazione di una donna sia misurabile in base ai risultati di una sua riproduzione e/o in base a una sua mancata riproduzione. Anche perché i figli li fai ma poi li “fai andare” per la loro vita e la loro strada. Non ti seguo da molto ma da quel poco che ho letto, credo che tu abbia millemila risorse, coraggio, perculiarita’ che vanno ben oltre i figli. Certo, è un pensiero che rimane sempre vivo e attivo nella testa e nel cuore – averli e non averli – ma la bellezza di una donna, in questo caso la tua, è assolutamente a prescindere. Ecco. Ho toppato come sempre e come sempre ho chiacchierato troppo. Perdona l’intrusione e la lungaggine stile Divina Commedia ma il tuo post mi ha toccato molto. Un abbraccio e buona giornata 😊🌸🏝 da isola a isola

    Piace a 2 people

    • Ma grazie mia cara per le splendide parole che mi hai scritto, sotto una decisione ci sono tante motivazioni e ragionamenti che in poco non si possono dire. Discorsi di una vita, di decisioni ed affermazioni. Sono arrivata alla soglia dei 49 con serenità anche da parte di mio marito. Sono amata, sono rispettata ed io amo immensamente i miei cari. Così doveva essere il percorso della mia vita, vedremo cosa altro ci riserva. Grazie per tutto 😘💗😘💗😘💗

      Piace a 1 persona

  3. Sapere quello che si vuole realmente è il primo passo per una vita serena ,per il resto , con Camilla o senza non sarà dipeso dal coraggio di tentarci veramente , ma dal coraggio eventuale di altre tue decisioni , un abbraccio 💕💕💕

    Piace a 1 persona

  4. E’ molto bello quello che hai scritto; ho apprezzato molto la tua siìncerità: è una delle qualità che apprezzo di più in una donna, sai? Mi piace Camilla, e probabilmente anch’io avrei scelto questo nome per mia figlia; e anch’io, come te, me la immagino un po’ cicciottella… Grazie per avermi fatto conoscere un pezzettino di te; ora sono sicuro di non sbagliare affermando che sei una donna speciale! ❤

    Piace a 1 persona

  5. Giuro…ero uno di quelli che si chiedeva chi fosse Camilla😊.
    Il tema della genitorialità è vasto. In linea generale sei genitore dei tuoi tanti progetti ed essi hanno bisogno dello stesso amore e delle cure come di un bambino.
    Non so quanti anni hai ma come dicono Elena e Teddyboys se hai ancora opportunità beh…allora la storia è ancora in divenire e tante cose possono accadere. Ad ogni modo ti auguro tu sia felice e soddisfatta di te e delle tue decisioni ed in armonia con gli eventi e la tua storia.

    Piace a 1 persona

  6. In un mondo pieno di persone diventate genitori per sbaglio che non hanno fatto altro che rovinare i propri figli, la scelta di non averne perché consapevoli o di non esserne in grado oppure per una semplice e propria mancanza di voglia, è un qualcosa da applaudire.

    Piace a 3 people

  7. Pensavo fosse l’altra te, dato che tutti l’abbiamo.
    Per la questione figli beh, per vari motivi non ne ho voluti e così è stato e sinceramente ne sono ben felice vedendo dove sta andando la specie di cui facciamo parte. Per essere integri non occorre moltiplicarsi 😉

    Piace a 2 people

  8. Mamma….io a 41 anni inaspettatamente, quando tutto aveva remato contro, la medicina aveva detto no, non è possibile…
    Arriverà se davvero lo vuoi, ma la ricerca disperata a volte è controproducente, è ansia. Io avrei voluto un’infinità di figli, mi sarei fermata a 4, ma niente di tutto questo è sttato.
    Sono “madre” comunque di tanti ragazzi, figli di amici che mi sono stati affidati in alcuni periodi, di amici di mia figlia con problemi familiari, di una casa-famiglia….Se vuoi essere mamma fallo serenamente, non ti pressare. Se non vuoi non c’è nulla di male.

    Piace a 1 persona

  9. A volte capita quando meno te lo aspetti, l dissi alla mia agente in banca e a un mucchio di altre persone che in seguito alle mie parole hanno avuto la visita della cicogna, caso vuole che la mia vicina di ombrellone si chiamasse propio Camilla non ha nemmeno un anno e la sua mamma aveva uno splendido collier con il suo nome.
    Altra casualità la sua mamma pur essendo italiana era rossa di quelle che sembrano molto british……fossi in te comincerei a scegliere la cameretta

    Piace a 1 persona

      • Ti credevo ventenne, tu sei ventenne la Nannini ti ha superata, puoi sempre frequentare case famiglia dove i bambini hanno bisogno del tuo amore io sono stata un attivista per lungo tempo. In genere appena mi capita un bambino anche sotto l ombrellone per strada me lo coccolo come se fosse anche mio. E le mamme prendono fiato. Siamo comunque mamme del mondo perché c’è lo sentiamo dentro. E a dirla tutta son miglior madre degli altri bambini che del mio.

        Piace a 1 persona

  10. In un certo senso ti capisco… sono mamma di due splendidi ragazzi di quasi 15 anni e ne sono felice, ma ho sempre sognato Lisa, la mia splendida figlia mai arrivata. Come te non ci abbiamo mai provato seriamente, sicuramente per colpa della vita (dei soldi diciamocelo). Già crescerne due è impegnativo!
    Però Lisa è sempre stata nel mio cuore e ci sarà per sempre. Mi ero messa i 38 anni come ultima possibilità, ma anche in quel periodo non si poteva. poi sono arrivati i 39 e i 40, quasi quasi ci stavamo pensando. Poi a 41 anni ci ha pensato la natura a mettere il veto. Dopo che sono stata male la cardiologa mi ha vietato una gravidanza: “non ci pensi nemmeno!” mi ha ordinato!
    Quindi la mia Lisa è insieme alla tua Camilla, in un posto meraviglioso e ci aspettano nella prossima vita…
    Saremo due mamme di femminucce stupende ❤
    Un abbraccio ^_^

    Piace a 1 persona

  11. Anch’io mi chiedevo chi fosse! 😀
    Concordo con gli altri… e anch’io non potrei gestire né vorrei figli!
    Ma credo che quella “Camilla” possa restare in te come potenziale creativo che prenderà comunque altre strade in questa vita 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.