Brexit

Vivendo in Inghilterra, oramai da due anni, io e mio marito siamo un po’ in apprensione per questo verminaio che hanno messo in scena gli inglesi.

Mio marito non ha alcun problema, per il momento, dato che è lo stesso governo inglese a pagarlo, per me le possibilità di problematiche sono remote, ma pur sempre ci sono.

Io pago la council tax, la bellezza di 832 pounds l’anno, comprende la polizia urbana, i vigili del fuoco, spazzatura, assistenza per gli anziani e quella per la salute. Ho il contratto d’affitto intestato insieme a mio marito, ho l’assistenza sanitaria, speriamo che tutte queste cose bastino per rimanere qui.

Le notizie escono di giorno in giorno, qui tutti noi italiani siamo un po’ preoccupati, infatti per il momento non posso scendere in Italia perché non so come e se mi fanno rientrare.

Mio marito per nessun motivo al mondo vuole ritornare in Italia, e nelle aziende quelle delle risorse umane hanno garantito che sguinzaglieranno tutti gli avvocati possibili contro il governo.

Mah speriamo bene!!!

Annunci

64 Comments

  1. Si vede che tuo marito si trova davvero bene, io vedo aria di nazionalismo serrato, ma spesso si riduce tutto a un niente di fatto, i conti della gran Bretagna sono in chiaro, attaccarsi all Europa li ha penalizzati soprattutto a paesi come l Italia dove vabbe….l unica cosa chiara è l’ acqua della fontana di trevi.

    Piace a 1 persona

  2. A me è dispiaciuto, perché il Regno Unito era uno dei paesi in cui avrei potuto immaginare un mio ipotetico futuro, se fosse capitata l’occasione… ora sarà tutto più complicato, ma sono fiduciosa che almeno un equilibrio lo si raggiungerà 🙂

    Piace a 1 persona

      1. Ma qui sono analfabeti nel cervello un giornale come repubblica(oddio dico repubblica) non lo riuscirebbero a leggere. Questi sono animali da soma lavorano e seguono regole nulla più.

        Mi piace

  3. Immagino gli amici Irlandesi (che rimarranno molto probabilmente) sbeffeggiare gli Inglesi che si , vorrebbero tornare indietro , gli Scozzesi ??? che sono rimasti per una manciata di voti attaccati al Regno Unito , buttando via l’indipendenza (gli Scozzesi volevano e vogliono rimanere in Europa) , insomma brava gente Farage e soci e bel disastro . Insomma stiamo tornando indietro , molto indietro ed io che sognavo gli Stati Uniti D’Europa ….forza vedrai che l’Union Jack rimarrà la vostra Bandiera

    Piace a 1 persona

    1. Guarda l’Inghilterra è riuscita dove nessuno mai, gli stati dell’unione europea sono compattissimi contro di lei. Un po’ cazzoni sono stati, anzi sono. Per la questione Irlanda mi divertirò un mondo voglio vedere come fanno. Per noi una soluzione la stiamo già trovando, perché in fondo loro sono organizzati e previdenti. Un po’ come in Italia, no!!!

      Piace a 1 persona

  4. Ammetto di capirci fino ad un certo punto, i dettagli mi sfuggono proprio, conosco solo i caratteri generali di questa Brexit. Credo che nel tuo caso i rischi possano essere nulli, ma certo che se tornando in Italia poi c’è il rischio di non rientrare… forse è peggio di quello che pensavo.

    Piace a 1 persona

    1. Bisogna vedere gli accordi che prenderanno, Se ci vuole qualche documento suppletivo che ora non era necessario. La prudenza in questi casi non è mai troppa. Ma credo che una soluzione valida la troveranno senza troppi danni per nessuno.

      Piace a 1 persona

  5. Ho un amico a Londra e non mi sembrava molto preoccupato…fossi in voi starei tranquilla…al momento non sembra ci siano eccessive preoccupazioni all’orizzonte. Nessuno sa di preciso cosa succederà in futuro con la Brexit e come dice il saggio: Se vuoi far sorridere gli Dei fai delle previsioni” Un saluto e Buon Anno anche se in ritardo!

    Piace a 1 persona

Rispondi a teddyboys8284 Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...