Grigio… cemento

By

Arrivata qui in Italia ho ritrovato la gioia, gli affetti, la famiglia di appartenenza, le chiecchere, gli scherzi, i pranzi, le cene ma ho ritrovato anche la tristezza negli occhi.

Cammino nella mia città senza aver voglio di prendere la mia Rossina. Niente che mi ispira, niente che fa sorridere i miei occhi.

Sicuramente la mia è una città di provincia, sicuramente non è la più bella del mondo, ma caspita dov’è il verde? Dove sono i fiorellini? Dove sono gli alberi?

Palazzi… Asfalto… Auto… Traffico… Maleducazione… Cemento… Grigiore… Freddo… Tristezza.

Ecco cosa è diventata la mia città per me!

Forse devo guardare in maniera differente…

(non chiedetemi il nome della mia città ❤️)

Annunci