Due vite

La vita mi ha diviso in due, quella che vive nello Yorkshire e quella che vive in Italia. Tra quasi due settimane scenderò, mio marito con me per soli 10 giorni, poi riparte e io rimarrò fino a novembre. Lo devo a mia mamma, ai miei cari che hanno bisogno di un po’ di aiuto. Sono contenta sì, però già saprò del senso di claustrofobia che accuserò nell’uscire dall’aeroporto, rumori, grida, nessun rispetto delle file e delle regole, chi ti spintona a destra e a sinistra senza cura alcuna, senza “sorry”. Mi dispiace amo il mio paese, ma amo la pace e la serenità che ho trovato in Inghilterra. Non ho l’auto, viaggio benissimo a piedi e in autobus, in Italia mi devo rimettere in macchina e iniziare a bestemmiare come una portuale per tutte le scorrettezze. Amo i colori ed il sole della mia città, ma quando atterro a Londra Stansted ed il portellone si apre, mi ritrovo il freddo e il cielo sempre nuvoloso, in quel momento riacquisto la mia pace. Una boccata di serenità. Vivo due vite che si interscambiano all’occorrenza.

47 Comments

      1. Fai bene… qualche anno fa sono stata un mese da amici che abitavano in germania, e già lì ho visto che abisso c’è fuori, rispetto a qui, in termini di rispetto dell’ambiente, educazione, e altro… immagino da te sia lo stesso *_*

        Piace a 1 persona

  1. Deve essere una sensazione strana vivere divisi a metà: da una parte le origini e dall’ altra ciò che si è ora. L’Italia probabilmente è un paese in cui è difficile andare via e ancor di più tornare. Londra è aria anche per me. Me la concedo ogni volta che posso.

    Piace a 1 persona

    1. Purtroppo è così. Non sono rose e fiori, ma ripeto la pace è inimmaginabile, almeno rispetto all’Italia. Le cose funzionano, ma lo sai che da quasi due anni che sto qui è ancora non ho sentito il clacson di una macchina? Oil rumore di un motorino. Eppure la mia città fa 260mila abitanti, non propriamente piccolina. Grazie 💋😘🍎🌹

      Piace a 1 persona

Rispondi a Pensieri effimeri Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.