NHS – Servizio sanitario nazionale –

By

nhs

Il servizio sanitario nazionale inglese, detto NHS, ha compiuto proprio quest’anno 70 anni, è al mondo il più ampio e centralizzato servizio di sanità.

In Inghilterra tutti hanno diritto ad essere assistiti gratuitamente, ma non hai diritto a sceglierti il medico. Mi spiego: io italiana mi sono iscritta al centro sanitario più vicino a casa mia, anche se sono residente in Italia, qui ne ho diritto, quindi ne posseggo due. Quando ho bisogno di una visita vado al centro mi prenoto e mi danno l’appuntamento. Nella mia zona, il centro è molto affollat, quindi possono passare anche quindici giorni, so di altre persone che vivendo in zone meno affollate hanno l’appuntamento anche per il giorno dopo.

L’appuntamento ti viene confermato con un invio di sms. Se per caso tu dimentichi l’appuntamento, due giorni dopo ti arriva a casa una lettera con diffida nel commettere nuovamente lo stesso errore, altrimenti al secondo appuntamento saltato, l’assistenza sanitaria, in quel centro, ti viene revocata indiscutibilmente. Detto questo vuol dire che ti devi scegliere un altro centro sanitario dove iscriverti, più distante da casa tua, con tutti i disagi del caso.

Il giorno dell’appuntamento, puoi andare anche cinque minuti, prima ti accomodi in un’ampia sala d’aspetto, con delle belle poltrone ed un display di fronte dove al momento del turno comparirà il tuo nome e la stanza dove devi dirigerti. Il medico che ti visita e ti visiterà, in seguito saranno sempre diversi.

Noi non siamo abituati a questa metodologia, noi abbiamo un rapporto più familiare con il nostro medico, dato che noi scegliamo lui e non il viceversa.

Se ti senti male puoi chiedere una visita urgente ma solo se passi attraverso una telefonata di due ore e dopo aver risposto a 70 domande, forse te la concedono. Il pronto soccorso è solo per il momento della tua dipartita, la senti che arriva? allora chiama. Ti dissuadono in ogni modo. Stai male è meglio che muori così loro risparmiano.

In compenso sono efficentissimi, non fai fila, hai diritto alle visite dentistiche e di tutte le tipologie, se realmente necessarie. I medici sono molto riservati e pragmatici, non ti danno spiegazioni, ti riempiono di medicine inqualificabili e di scarsa qualità.

Se in Italia sei abituato a farti uno screening periodico scendi in Italia e te lo fai.

Se in Italia stai seguendo una cura con delle medicine appropriate, fattele spedire dall’Italia o come me, le spedisco a me stessa quando scendo.

Se non vuoi morire visitati in Italia, abbiamo le migliori medicine e i migliori medici, garantito.

Per tutti coloro che si lamentano della nostra assistenza sanitaria li farei venire a vivere qui per due mesi e poi vediamo cosa mi raccontano. Che le cose nel nostro paese non funzionano è lapalissiano, ma non immaginate quanto qui.

Detto ciò non vi ammorbo ulteriormente, ma vi volevo fare una piccola carrellata di come curarvi se venite in Gran Bretagna.

 

Annunci